Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Anche Repubblica chiede la verità su Alitalia-Airone. E quello che disse Letta al Sole deve essere spiegato fino in fondo

"La verità vi prego sul crac Alitalia" è il titolo dell'editoriale odierno del supplemento Affari&Finanza di Repubblica, firmato da Massimo Giannini. La compagnia aerea sarebbe in "caduta libera", scrive Giannini. "Tutti ti spiegano che Alitalia non c'è più. Qualcuno ti illustra una realtà contabile molto diversa da quella ufficiale (…) il patrimonio netto non è positivo per un'ottantina di milioni ma in realtà è negativo per circa 280, perché un goodwill (avviamento, ndr)di AirOne da 360 milioni non esite in natura…"

L'acquisto di AirOne nel 2008. Ecco il grande punto da chiarire, come questo blog Pit Stop ha più volte chiesto dopo che il premier Enrico Letta, il 12 ottobre scorso, aveva detto al Sole24Ore che il piano CAI non funzionò perché in realtà "la strada fu condizionata dall'obiettivo dell'integrazione coatta tra Alitalia e AirOne, che aveva alla base la volontà di salvare Airone". Denuncia durissima, alla quale poi il regista finanziario dell'operazione di allora, Corrado Passera, ha risposto indirettamente parlando di "fantascienza" e affermando che Alitalia dovette piuttosto "insistere" con Airone per acquistarla. Dove sta la verità? Può il presidente del Consiglio Letta lasciarla ancora a mezz'aria?

  • Rico68 |

    La voragine di Alitalia si spiega anche con quanto successo con Airone. Se no come altro si spiegherebbe la scomparsa di una compagnia aerea che é arrivata ad avere 7 milioni di passeggeri?

  Post Precedente
Post Successivo